×
menuclose
17
Sibillini Rebirth - Secondo anello
Difficoltà
BC - Buona capacità tecnica
Bicicletta
 Strada
Lunghezza
75 Km
Fondo percorso
Asfalto 100%
Altitudine minima
0 Mt
Altitudine massima
0 Mt
Dislivello
1480 Mt
Downloads
KML
Da Fiastra si va verso il bellissimo altopiano di Macereto e del relativo santuario. Qui si è guidati ed accompagnati dall'imponente parete nord del Monte Bove, caratterizzata prevalentemente da calcare massiccio di tipo dolomitico, rappresentante la parete rocciosa più vasta dell'intero gruppo montuoso. 
Il bellissimo percorso è intervallato da piccoli agglomerati di case dove la gente vive ancora di pastorizia, con laboratori di formaggi e la possibiltà di gustare prodotti tipici.

Proseguendo, durante la pedalata si volge lo sguardo su ampi paesaggi,  dal cuore dei Sibillini, infatti, si può scorgere fino a tutto l’Appennino marchigiano. 

Oltrepassata Pievebovigliana si incrocia il lago di Polverina, le cui sponde si prestano per passeggiate naturalistiche osservando la flora e la fauna. Il lago si trova infatti all’interno dell'"Oasi di protezione faunistica di Polverina".

In fine si risale verso Fiastra per chiudere l’anello con scorci sulla valle del Chienti fino a vedere Camerino con le sue rocche.
Periodo consigliato: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Note: ATTENZIONE ALLA VIABILITA': il tratto dal Santuario di Macereto fino a Vallestretta non è soggetto a sgombro di neve. Prima di partire a ridosso di forti nevicate o nel periodo invernale si consiglia di informarsi chiamando i comuni di Ussita (0737 971211) o di Visso (0737 95120 - 0737 95421). In ogni caso, se il percorso lo reputate non praticabile, una possibile variante più breve è scendere dal Santuario di Macereto verso località Appennino riprendendo la strada provinciale 209.
Caschetto
Caricamento mappa...
Filtra i Punti di Interesse
Cultura
Dormire
Officina
Noleggio bike
Shuttle
Punto bike
Sapori locali
Vicino a te
Altri percorsi nelle vicinanze