×
menuclose
161
Tra Monti e Castelli - Montecarotto - Castelbellino - Monte Roberto - Maiolati Spontini - Serra San Quirico - Montecarotto
Difficoltà
MC - Media capacità tecnica
Bicicletta
 Strada
Lunghezza
51,29 Km
Fondo percorso
96% su superfici asfaltate; 1% su sterrato; 3% strade bianche)
Altitudine minima
93 Mt
Altitudine massima
457 Mt
Dislivello
1033 Mt
Downloads
Si parte da Montecarotto, il cui nome si ritiene derivi da Mons Arcis Ruptae cioè Monte
della Rocca distrutta; rimandando con tale denominazione all'antica rocca del castello che era situata nell'area dove ora sorge la chiesa parrocchiale, distrutta da un evento di guerra in un imprecisato momento storico…ci spostiamo poi verso un altro posto di origine medievale: il territorio di Maiolati.
Arriviamo così a Serra S. Quirico; l'attuale grossa borgata è adagiata sulla riva del fiume Esino ed è sede di un antico mulino che nacque intorno alla chiesa di S. Maria di Loreto, edificata nel XVII secolo per accogliere i viandanti che si accingevano ad attraversare la Gola della Rossa infestata di pericolosi briganti.
Non mancano viste mozzafiato naturali e scorci storici a fare da cornice ad un percorso che vi rimarrà ben impresso nella memoria.
Periodo consigliato: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
-
Caricamento mappa...
Filtra i Punti di Interesse